giovedì 4 giugno 2020

Direttivo della strada del Moscato di Scanzo con mascherina

Lunedì sera si è riunito il direttivo dell'associazione "Strada del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi" che organizza la festa del Moscato e dei sapori a Scanzesi a Settembre.
Naturalmente non potremo organizzare una festa come quella a cui siamo e siete abituati, ma stiamo studiando comunque qualcosa che verrà reso noto a breve.
Abbiamo voluto scattare questa foto ricordo con mascherina, sperando di non doverne più fare perchè tutto tornerà alla normalità.
Nella foto: 
Davide Casati: sindaco di Scanzorosciate e presidente dell'associazione
Paolo Russo : Presidente del Consorzio tutela Moscato di Scanzo (azienda agricola "La corona")
Umberto Lussana : consigliere (azienda agricola "Il Castelletto")
Massimiliano Lussana : consigliere (Ristorante Negrone)
Altri consiglieri : 
Angela Vitali : presidente di "Terre del Vescovado" e assessore alla cultura di Scanzorosciate
Stefano Locatelli : (azienda agricola "La Fejoia")

In collegamento skype il ragioniere Paolo Gritti ed il revisore dei conti Lorenzo Lania

direttivo strada del moscato di scanzo e dei sapori scanzesi
Massimiliano Lussana, Paolo Russo, Davide Casati, Umberto Lussana

Negrone e Scanzo nel 1819

Da un libro del 1819, abbiamo trovato questa descrizione di Scanzo, Negrone e zone limitrofi, buona lettura, è un piccolo viaggio nella storia. :
Il libro è :
"Dizionario odeporico, o sia storico-politico-naturale, della provincia Bergamasca": 
Volumi 1-3
Giovanni Maironi da Ponte, gennaio 1819
Scanzo, Negrone 1819

venerdì 29 maggio 2020

Vi aspettano la terrazza e il risotto

La nostra terrazza è disponibile per i vostri pranzi e le vostre cene, in contemporanea torna anche uno dei nostri piatti estivi, il risotto con Bresaola e melone :-)
Per prenotazioni (consigliate dalle recenti normative) il nostro numero è 035661040 .

Ricordi: Il nostro libro sulla carne equina

Nel 1983, poi ristampato e aggiornato nel 2007, venne rilasciato un libro sulla carne equina.
Quel libro nacque dall'esigenza di far conoscere un prodotto che faceva parte delle tradizioni italiane ma che non aveva a livello di editoria una rappresentanza
Il tutto nacque dalla collaborazione di di Donato Turba, il "macellaio laureato" , in scienza dell'alimentazione, che in futuro sarebbe stato anche protagonista di alcune puntate di "masterchef", di Mario Rossoni della macelleria storica di Verdello e di noi del Ristorante Negrone di Scanzorosciate, a quei tempi, forse l'unico caso in Italia di ristorante basato sulle cani equine dall'antipasto al secondo.
Per la ristampa del 2007, venne organizzata una presentazione a Palazzo Trivulzio di Melzo, il 27 Gennaio 2008, con la gradevole sorpresa per noi autori, di avere la sala piena di gente interessata all'argomento.
Di quella presentazione , riportiamo i due filmati esistenti sul nostro canale youtube, cliccate i link sottostanti

Filmato 1     Filmato 2

autori : Alberico Lussana, Donato Turba, Mario Rossoni

Libro sulla carne equina



mercoledì 27 maggio 2020

1998, la nostra prima volta in tv

Nel 1998, fummo interpellati dalla trasmissione "Incontri" di Bergamo tv, per un intervista che presentasse il nostro ristorante, all'interno di un ciclo di puntate che si svolgevano il Lunedì pomeriggio.
La trasmissione era presentata da Francesca Manenti con la collaborazionerdi Pino Capozzi, ristoratore e patron dell'Agnello d'orto in Bergamo alta.
Per vedere il video sul nostro canale Youtube clicca QUI

alberico lussana massimiliano lussana
Trasmissione "incontri" su Bergamo tv-1998- Alberico Lussana, Pino Capozzi, Francesca Manenti

Ricordi, la festa antenata dell'attuale festa del Moscato

Di Massimiliano Lussana.

Da queste pagine, spesso vi abbiamo parlato della Festa del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi, entusiasti di far parte dell'associazione sin dalla nascita e negli ultimi 5 anni anche facendo parte del direttivo.
Molte emozioni si sono susseguite in questi anni nel veder crescere una manifestazione nata con poche casette all'oratorio di Scanzo ed ora avere spazi, spesso troppo stretti, occupando una vasta area della frazione di Rosciate.
Nella nostra cantina a casa, però, abbiamo appeso l'attestato di partecipazione che vedete nella foto, si tratta della festa che nei primi anni '80, fu il primo tentativo di promozione del territorio e si può considerare l'antenata della festa attuale.


Ricordi dei nostri anni '80, gli spot radiofonici

In questi tempi duri a causa del virus che ha colpito molto forte dalle nostre parti, nei quali si ha voglia di tornare a sorridere, siamo andati a recuperare da una vecchia audio cassetta uno spezzone di trasmissione da Radio studio 54 dei primissimi anni'80.
Erano i primi tempi delle radio libere o commerciali che dir si voglia e le sponsorizzazioni erano più artigianali e meno programmate di adesso, addirittura , come sentirete si andava anche "a braccio" per farsi due risate.
In questo caso è il DJ Paolo Vinchi a parlare del Ristorante Negrone e regalargli un nuovo spot a sorpresa :-)
Per vedere il video clicca dal nostro canale youtube QUI